Newsletter

Iscriviti alla nuova newsletter di Green Cross Italia!

Immagini per la Terra

banner-ixt-greencross

Le nostre campagne

Acqua-for-life

Iniziative internazionali

Un campo estivo in Svizzera per ragazzi dai 14 ai 17 anni PDF Stampa E-mail
20170627_campo-estivo-in-Svizzera-per-studenti_01“Youth for a Green Future” è il programma di Green Cross che porta i ragazzi alla scoperta della natura e della solidarietà

Chi è già stato al campo estivo Youth for a Green Future” non vede l’ora di tornarci, per rivivere il divertimento imparando, tra tante attività nella natura che si svolgeranno in Svizzera dal 16 al 27 luglio.

È tutto pronto per il campo scuola organizzato da Green Cross, aperto alle ragazze e ai ragazzi dai 14 ai 17 anni. Ad aggiudicarsi l’opportunità di partire alla volta di Wimmis, comune svizzero del Canton Berna, saranno gli studenti del Liceo artistico statale “Paolo Toschi” di Parma, vincitori della XXV edizione del concorso “Immagini per la Terra”.

20170627_campo-estivo-in-Svizzera-per-studenti_02.jpgQuest’anno il progetto di scambio, che rientra nel programma Erasmus Plus promosso dalla Comunità Europea, riunirà oltre 30 giovani provenienti da 8 Paesi: Russia, Bielorussia, Moldavia, Ucraina, Giappone, Italia, Svezia e Svizzera. Durante il soggiorno verranno svolte attività sportive e artistiche, ci saranno escursioni e visite guidate al Palazzo delle Nazioni Unite e al Palazzo federale a Berna in compagnia di alcuni parlamentari.

20170627_campo-estivo-in-Svizzera-per-studenti_03Non mancheranno momenti di dibattito e di confronto sui temi dell’inquinamento, del nucleare e delle energie rinnovabili, come parte del programma SocMed di Green Cross, che fornisce sostegno alle popolazioni locali vittime di disastri ambientali come quelli di Chernobyl e Fukushima. In particolare i giovani di Ucraina, Bielorussia e Giappone avranno modo di discutere sulla gestione della radioattività nei loro rispettivi Paesi e di confrontarsi sulle best practice da adottare per la sicurezza ambientale globale.

«Attraverso percorsi esperienziali cerchiamo di raccogliere utili feedback sul rapporto che gli adolescenti hanno con l’ambiente e il volontariato - spiega il presidente di Green Cross Elio Pacilio -. Sarà sicuramente un’esperienza formativa per i giovani. Il campo scuola rappresenta un importante strumento di socializzazione per sviluppare il confronto tra i giovani e accrescere in loro il senso di responsabilità e di aiuto solidale».

27 GIU 2017
AddThis Social Bookmark Button
 

Iniziative

 

banner-gerini

Utilizziamo i cookies per garantire la funzionalità del sito e per tenere conto delle vostre scelte di navigazione in modo da offrirvi la migliore esperienza sul nostro sito. Inoltre ci riserviamo di utilizzare cookies di parti terze. Per saperne di più consulta la nostra Informativa Cookie.

Continuando a navigare sul sito, accetti di utilizzare i cookies.

EU Cookie Directive Module Information