Newsletter

Iscriviti alla nuova newsletter di Green Cross Italia!

Immagini per la Terra

banner-ixt-greencross

Le nostre campagne

Acqua-for-life

Iniziative internazionali

“Green schools”, per essere “green” anche tra i banchi di scuola PDF Stampa E-mail

20120104_green-schoolsLa nostra filiale statunitense premia le scuole con il restyling verde degli edifici

Una rete di scuole “verdi” che educano gli studenti al rispetto dell’ambiente, promuovono azioni volte alla riduzione dei rifiuti, riducono il consumo dell’acqua installando sensori all’interno dei rubinetti e raccogliendo l’acqua piovana all’interno di serbatoi per irrigare le aree verdi, e ancora favoriscono interventi di efficienza energetica. Si chiamano “Green Schools” e sono il risultato di un progetto che Global Green, la filiale della nostra Ong negli Stati Uniti, ha avviato negli ultimi anni in diverse scuole americane.

Fin dal 2002, Global Green si è dimostrata pioniere nel settore della ricostruzione sostenibile e si è fatta promotrice di diversi concorsi aventi come finalità quella di individuare le eccellenze e procedere al "restyling green” degli edifici scolastici vincitori.

Tra i premiati dell’edizione 2011 del Green School Makeover Competition primeggia la “Texas School for the Deaf” di Austin, in Texas che, grazie a un cospicuo finanziamento, potrà migliorare l’edificio scolastico adottando una serie di accorgimenti eco-compatibili. Le altre quattro scuole premiate da Global Green sono la “Garlough Environmental School” di Saint Paul, nel Minnesota; l’ “Heritage Middle School” di Berwyn, nell’Illinois;  la “Samuel Powel Elementary School” di Philadelphia; e la “Zimmerman School House/Abi's Place” di Coral Springs, in Florida.

L’obiettivo di Green Cross è quello di ampliare l’iniziativa americana e di esportare questo modello anche in altri Paesi in modo da assicurare che, entro la prossima generazione, tutti gli studenti possano svolgere le lezioni in un ambiente salubre, con aule a elevate prestazioni.

Molto attenta sul fronte delle emergenze ambientali, la nostra Ong dedicherà un’attenzione particolare alla città colpite da eventi calamitosi. Tra gli esempi più recenti di solidarietà, la devoluzione del premio italiano del concorso Immagini per la Terra alla scuola di Monterosso, uno dei paesi delle Cinque Terre travolto dall’alluvione del 25 ottobre scorso, e la ricostruzione di alcuni edifici della città New Orleans, che nel 2005 era stata gravemente colpita dall’uragano Katrina. Grazie a partnership esclusive con diverse fondazioni, Global Green ha collaborato con la città per la ricostruzione e l’assistenza tecnica di modo che migliaia di studenti, che prima si trovavano in scuole sovraffollate o degradate, ora possono frequentare le lezioni in aule adeguate e con tecnologie d’avanguardia.

I vantaggi di far parte di una “Green School” comprendono: una riduzione significativa delle spese di gestione; l’aumento delle prestazioni degli studenti fino al 18-22 per cento, grazie a una migliore illuminazione diurna; la riduzione delle emissioni di CO2 e del consumo di acqua; e il miglioramento delle condizioni di salute di studenti e insegnanti, cosa che consente tra l’altro anche di diminuire il numero di giorni di malattia, garantire uno standard degli insegnanti più elevato e far aumentare la frequenza scolastica degli studenti.

04 GEN 2012

AddThis Social Bookmark Button
 

Iniziative

 

banner-gerini

Utilizziamo i cookies per garantire la funzionalità del sito e per tenere conto delle vostre scelte di navigazione in modo da offrirvi la migliore esperienza sul nostro sito. Inoltre ci riserviamo di utilizzare cookies di parti terze. Per saperne di più consulta la nostra Informativa Cookie.

Continuando a navigare sul sito, accetti di utilizzare i cookies.

EU Cookie Directive Module Information