Newsletter

Iscriviti alla nuova newsletter di Green Cross Italia!

Immagini per la Terra

banner-ixt-greencross

Iniziative internazionali

Assegnati a Nairobi in Kenya i Green Star Award PDF Stampa E-mail
20171115_premio-unep-emergenze-ambientali-green-star-awardGreen Cross e le Nazioni Unite premiano i soccorritori delle emergenze ambientali

Cittadini e organizzazioni che si sono distinti nella prevenzione, nella gestione e nel contrasto delle emergenze ambientali nel mondo. Sono stati proclamati i vincitori della V edizione del Green Star Award, il riconoscimento assegnato da Green Cross, insieme al Programma delle Nazioni Unite per l’Ambiente (UNEP) e all’Ufficio per il Coordinamento degli Affari Umanitari delle Nazioni Unite (OCHA), per premiare l’impegno volto a integrare le esigenze di tutela ambientale nell’ambito delle azioni di aiuto umanitario.

La cerimonia si è svolta a Nairobi, in Kenya, e ha visto la partecipazione di oltre 50 organizzazioni, che hanno ricevuto la nomination nelle categorie: Prevenzione e Preparazione, Risposta, Ambiente e Azione umanitaria.

Nella categoria Prevenzione e Preparazione, il premio è andato a Maestros Leadership Co., per l’eccellente lavoro svolto attraverso il progetto MaGREEN, lanciato in risposta alle piogge torrenziali che avevano colpito il Malawi nel 2015. Sono stati oltre 5.000 gli alberi piantumati nelle aree soggette alle inondazioni, in un’estensione di oltre 20.000 metri quadrati, e più di 500 i giovani coinvolti nel progetto per la diffusione di informazioni sui cambiamenti climatici.

Il Green Star Award per la Risposta è stato consegnato a Wim Zwijnenburg, leader dall’Ong olandese PAX. All’organizzazione è stata riconosciuta la professionalità e la leadership nella protezione dei civili durante i conflitti armati, e l’impegno nel costruire la pace con la giustizia. Attualmente l’Ong promuove iniziative di pace in 15 Paesi, fornendo risposte umanitarie alle comunità colpite dai residui tossici militari, eredità della guerra.

Infine, il vincitore della categoria Ambiente e Azione umanitaria: l’organizzazione messicana Cooperación Comunitaria. Dopo i devastanti uragani e le frane che nel 2013 avevano interessato lo stato di Guerrero, nel sud del Paese, l’Ong ha sostenuto la costruzione di due centri comunitari, ricostruito 48 abitazioni, realizzato cinque mappe di rischio e corsi di formazione per i residenti. Durante la https://www.sansordonnancefr24.com/ consegna del premio la direttrice Isadora Hastings Garcia ha citato la concezione indigena, tradotta con l’espressione spagnola Buen vivir: “non c'è una dicotomia tra uomo e natura, siamo tutti natura, tutti veniamo dalla Madre Terra”.


20171115_premio-unep-emergenze-ambientali-green-star-award.jppOTT 2017
AddThis Social Bookmark Button
 

Iniziative

 

banner-gerini

Utilizziamo i cookies per garantire la funzionalità del sito e per tenere conto delle vostre scelte di navigazione in modo da offrirvi la migliore esperienza sul nostro sito. Inoltre ci riserviamo di utilizzare cookies di parti terze. Per saperne di più consulta la nostra Informativa Cookie.

Continuando a navigare sul sito, accetti di utilizzare i cookies.

EU Cookie Directive Module Information